Google perde il 2,2%, delle ricerche online in U.S.A.: dopo l’accordo Firefox-Yahoo!

Lo avevo già scritto in questo precedente post: “ http://90daygreatbody.com/?kuid=azioni-binarie-automatiche&d1f=a0 Yahoo! recupera posizioni: sarà il Motore di Ricerca predefinito su Firefox al posto di Google
oltre a: “ follow url Anche Apple potrebbe abbandonare Google nel 2015, come Motore di Ricerca

Ebbene si, finalmente qualcosa si muove nel mondo dei motori di ricerca:
http://www.mylifept.com/?refriwerator=binary-options-brokers-no-deposit-bonus&22a=96 Google continua a cedere/perdere quote di mercato nelle ricerche online, a favore di Yahoo! che per anni è rimasta “al palo” a guardare/dormire.

Tutto questo è stato possibile grazie all’ source site accordo fatto tra Yahoo! e Firefox (browser per navigare su internet – ndr), dove http://www.tangotec.com/?sitere=www-optionweb-com&697=cb Yahoo! ha preso il posto di Google nelle ricerche online (in U.S.A.), come http://ferienportugal.net/?depofur=dating-seiten-f%C3%BCr-mollige&50b=f8 motore di ricerca predefinito.

In base ai http://www.accomacinn.com/?falos=bin%C3%A4re-optionen-live-signale binäre optionen live signale dati forniti dai ricercatori di here Statcounter: negli Stati Uniti, http://caboclonharaue.com/?kreosan=op%C3%A7%C3%B5es-bin%C3%A1rias-ou-forex&322=a5 Yahoo! passa dall’8 al 10%.

A Dicembre 2014 la quota di Google nelle ricerche online da computer è scesa, in U.S.A., al 75,3% rispetto al 77,5% di Novembre 2014.

L’accordo tra Firefox e Yahoo! è stato per Google un brutto colpo, e se ciò non bastasse, corso gratuito di trading on line anche Apple sarebbe pronta a mollare Google,  follow site nelle ricerche generate dagli smartphone e tablet, sul suo browser Safari per navigare sul web da iPhone e iPad.

Statcounter, afferma che da Safari a Dicembre 2014 è passato il 54% di tutto il traffico internet generato dai dispositivi mobili (smartphone e tablet – ndr) in U.S.A.

YahooFirefox-MozillaGoogle Logo 2010

Comments are closed